9.JEUX D’ENFANTS

23 novembre 2018
ore 20.00
via Rubens, 7 Milano

JEUX D’ENFANTS
il pianoforte francese a quattro mani

Maurice Ravel (1875-1937)

Ma Mère l’Oye

Georges Bizet (1838-1875)

Jeux d’enfants Op. 22

Martino Ruggero Dondi, pianoforte

Nato nel 1996, Martino Ruggero Dondi intraprende lo studio del pianoforte all’età di sette anni e si diploma con il massimo dei voti, non ancora ventenne, al Conservatorio “G. Verdi” di Milano.
Attualmente prosegue la sua formazione musicale e umanistica studiando composizione (Conservatorio “G. Verdi” di Milano) e storia (Università degli studi di Milano).
Appassionato di melodramma, si sta concentrando nello studio del canto, del repertorio operistico e nell’accompagnamento di cantanti, potendo affidarsi a un esperto del settore quale è il critico musicale Franco Lorenzo Arruga, che lo ha coinvolto in varie iniziative in qualità di cantante-attore (Teatro Alighieri di Ravenna) e pianista accompagnatore (Palazzo Reale di Milano).

Davide Montalenti, pianoforte

Davide Montalenti inizia a suonare il pianoforte dall’eta di sei anni. Nel 2016 si diploma con il massimo dei voti al Conservatorio G. Verdi di Milano sotto la guida del Maestro Valerio Premuroso.
Viene ammesso al Conservatorio della Svizzera Italiana dove sta conseguendo il Master of Arts in Music Performance in Pianoforte nella classe del Maestro Nora Doallo.
Durante tutto il suo percorso di studi partecipa a numerose masterclass con pianisti e pedagoghi di calibro internazionale, in particolare: durante il Vila-Seca Music Festival Masterclasses Paul Badura-Skoda viene seguito dai Maestri Marcel Baudet, Boris Berman, Leonel Morales, Luis de Moura Castro e Pierre Réach; all’International Classic Ticino Musica 2014 frequenta la Masterclass del Maestro Homero Francesch;partecipa alla Masterclass di Alto Perfezionamento Pianistico “Il Concerto per Pianoforte e Orchestra” tenuta dal Maestro Ippazio Ponzetta; all’ International Classic Ticino Musica 2017 frequenta la Masterclass del Maestro Adrian Oetiker.
Premiato in numerosi premi nazionali e internazionali, ha affiancato all’attività concertistica e didattica varie collaborazioni in ambito teatrale e cinematografico.

per info e biglietti, scrivere a:
info@resital.it